7 dic 2017

5 IDEE PER PORTARE L’HYGGE A CASA TUA


Quale periodo migliore in tutto l’anno, se non questo, per sperimentare l’Hygge, quella magica miscela di intimità, condivisione, semplicità, che crea una atmosfera accogliente ed unica. Sarà per il clima di festa, oppure per il freddo che invita a rimanere a casa e avvolgersi in una caldissima coperta e goderti una tazza tè bollente e perché no un cioccolata calda.

Ho pensato a questo post mentre ero in coda e desideravo tornare a casa il più presto possibile, chiedendomi quali cose potevo fare per rendere ancora più accogliente e dolce il rientro.
Ci ho riflettuto ed eccole qui; te le elenco così che anche tu possa approfittare di questo periodo per regalarti un’atmosfera puramente Hygge.

1. LUCI CALDE E SOFFUSE

Generano immediatamente una sensazione di calore e riposano gli occhi specialmente dopo una lunga giornata passata in ufficio davanti al computer. Se puoi, inserisci almeno due punti luce nella stanza e spegni il lampadario centrale, se ne hai uno. Questo ti permette di creare angoli di luce che illuminano senza interferire. Aggiungi delle candele riunendole assieme che regalano un atmosfera piacevole al contrario di tante sparse ovunque.

2. COPERTE E CUSCINI

Inutile dirlo, indispensabili. Avvolgiti in una soffice coperta dai colori naturali e sprofonda tra i cuscini morbidi; io e i miei bambini lo facciamo sempre subito dopo cena, prima di andare a dormire, ci fa sentire in un caldo rifugio.

3. UNA TAZZA FUMANTE

Ne parlavo all’inizio. Concediti una tazza di tè o cioccolata e libera la mente dai pensieri. Condividi questi momenti con le persone care che ti circondano e con cui sei in sintonia.

 4. CONDIVISIONE

Condividi il tuo tempo con un’amica, una familiare. Questo periodo è ottimo per stare insieme alle persone che ami. Sto pensando che potresti organizzare un pomeriggio con le tue amiche per creare con le vostre mani le decorazioni per le prossime feste in stile Hygge.

5. ALLEGGERISCI

Alleggerisci per alleggerirti. Questo è un suggerimento che mi sento di darti perché funziona in quando l’ho sperimentato io stessa. Elimina tutto ciò che ti stanca, testa e vista. Oggetti che non utilizzi più, cose che non ti decidi a buttare. Non puoi creare un’atmosfera Hygge se prima non liberi i tuoi spazi da ciò che assorbe le energie. Liberare la tua casa dal superfluo ti permette di focalizzare la tua attenzione sulle cose veramente importanti.

C’è ancora un punto, importantissimo, senza il quale tutto quanto detto non potrà realizzarsi: spegni il cellulare, tablet, computer, tv. Solo così l’atmosfera sarà veramente magica. Buon Hygge!

Nessun commento:

Posta un commento