26 ott 2017

RALLENTARE PER RIPARTIRE

Questo post ha tutto il sapore di una riflessione. Ne ho bisogno per fermare questi giorni frenetici, nervosi e impegnativi che corrono veloci. Mi serve per centrarmi e ritrovare la calma.
Ottobre è il mio mese; non solo perché la settimana scorsa ho festeggiato il mio ..esimo compleanno. Ma anche perché è un periodo nel quale cresce la voglia di circondarsi di oggetti che coccolino, di immergersi in ambienti con luci soffuse e profumi delicati. Ottobre mi rassicura con con i suoi tramonti e con le sue infinite sfumature giallo-marrone-rosso-arancio, i colori della terra e il forte contrasto del verde smeraldo dei prati.

Ecco l’atmosfera che voglio trattenere in una moodboard per fissare le sensazioni che mi regala ottobre e che esprimono “l’abitare” inteso come nido e protezione.


Adesso però voglio fare un gioco. Estrapolo da questi pensieri ciò che mi regala una sensazione di soddisfazione e appagamento. Niente di troppo complicato, solo un bagaglio di sensazioni che ricreandole permettano di dire “mi sento a casa”.

  • atmosfere ovattate 
  • luci soffuse
  • suoni tenui
  • profumi delicati
  • una coperta calda
  • una tazza di tè fumante

Per cominciare, è più che sufficiente. Prova anche tu a concederti momenti lenti che dilatano il tempo. Accomodati sul divano con una coperta calda, oppure leggi un bel libro scaldandoti con del tè fumante.

Se poi sei brava in cucina,  dedicati alla preparazione di piatti semplici che appaghino la vista, circondati di profumi morbidi che scaldano la casa.

Non occorre molto…basta iniziare.

Che dici, proviamo? Sicuramente sarà un  buon inizio e ti sentirai subito meglio. Hai qualche idea in più che potrebbe aggiungersi all’elenco che ho creato? Scrivilo nei commenti, così potremo arricchirlo!

Nessun commento:

Posta un commento