4 mag 2017

TO DO LIST: 3 COSE DA FARE A MAGGIO

Come sai il primo post del mese lo dedico alla to do list che scandirà i successivi 30 giorni o giù di li.

Nei post dei mesi scorsi, sono andata alla ricerca di oggetti che andavano a creare una wishlist. Poi, complice la primavera, ho sentito il bisogno di ritrovare il mio centro. E questo posso farlo solo cercando modi che mi permettano di tornare al contatto con me stessa, di centrarmi appunto.



Bene! Per il mese di maggio posso dire di aver trovato tre punti essenziali e farò di tutto per attenermi ad essi il più possibile. Ti consiglio di leggerli e, se vorrai, di seguirli.

USCIRE ALL'APERTO per staccare la spina e riconnettermi con la mia parte interiore. Dovrò fare a botte con il mio senso del dovere e con la paura di stare sprecando tempo, lo ammetto, ma se ci riuscirò, questo staccare mi permetterà di riprendere il lavoro con più energia specialmente in quei momenti in cui sento affievolirsi l'ispirazione (che nel mio lavoro è importantissima) ma credo, e ne sono convita, anche nel tuo. 

REGALARMI DEI FIORI. Pensaci: come ci sentiamo quando ci vengono regalati? Speciali giusto? Allora perché non sentirsi tali quando lo desideriamo? Quindi facciamoci un regalo, perché di questo ne godrà anche la nostra casa.

ORGANIZZARE UNA CENA TRA AMICI che non vedo da tempo. Magari in giardino o sul terrazzo. Ormai le giornate si scaldano, quindi direi di entrare già nel mood vacanziero. Se vuoi dei suggerimenti su come organizzare una cena, leggi questo post dove ti spiego come fare.

Che dici, ti ritrovi nella mia lista? Vorresti aggiungere qualcosa?

Anche per questo mese ho creato un hashtag che ci permette di giocare un pò: #easymay. Usalo sui tuoi canali social e per commentare questo post sulla mia pagina condividendo ciò che ti permette di trovare il tuo centro. Sono curiosa!

Nessun commento:

Posta un commento