30 mag 2013

Wall stickers

Avete mai pensato ad usare gli stickers per decorare casa?
Vi permettono di cambiare volto ad una parete oppure ad un angolo un pò "noioso", con una minima spesa e in pochissimo tempo.

notonthehighstreet

bonami
ferm-living

chispum
 Trovate altre immagini sulla mia pagina pinterest.

A presto!

22 mag 2013

ARREDARE VERDE CHIARO

Posso dirlo: adoro il verde! Riesce a trasmettere quell'idea di calma e relax di cui ho bisogno. 
Se lo scegli nelle tonalità più simpatiche o lo accosti ad un colore particolare (per esempio lazzurro), regala anche una buona dose di allegria.
Confesso che fino a qualche tempo fa non è stato il mio colore preferito, ne quello che mettevo al secondo posto nelle scelte cromatiche. Ma utilizzandolo, mi sono ricreduta, scoprendo l'infinità varietà di risultati che ci offre. 

Il verde, nella tonalità smeraldo, è anche stato scelto da Pantone come colore del 2013 (se te lo sei perso puoi leggere questo post).

Ma vediamo come puoi utilizzare questo colore e quali sono accostamenti migliori.



Il verde chiaro accostato al rosa polvere crea un mix delicato e fresco che dona agli ambienti in cui viene utilizzato una sensazione di calma e delicatezza. 


Grazie alle sensazioni rilassate che trasmette, trovo che sia un colore indicato per la camera da letto ma risulta perfetto in tutte quelle situazioni dove si sente il bisogno di un posto rilassante e calmante, per esempio un soggiorno o uno spazio di lavoro o studio.

Il mio consiglio è quello di abbinarlo a colori delicati e polverosi, appunto il rosa chiarissimo (per creare un mood romantico), ma anche naturali come il lino, oppure dei grigi impercettibili.

Ti ho convinta? Queste immagini parlano da sole, ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto. Ti aspetto.

20 mag 2013

COME FAR SEMBRARE UNA STANZA PIÙ GRANDE

A volte bastano pochi accorgimenti per dare l'idea di grandezza e di profondità ad una stanza.

Il primo consiglio che ti suggerisco è quello di scegliere colori chiari per le pareti e utilizzare punti di colore per gli accessori.
Se poi il soffitto ti sembra troppo basso forse è perchè non ci sono le giuste proporzioni. In questo caso basta alzare le tende posizionando il bastone poco sotto il soffitto, e allungare la stoffa fino quasi a toccare terra (questo in particolare in presenza di finestre).


Oppure decorando con linee verticali le pareti.



Si può dare invece profondità alla camera, dipingendo con una tinta scura una sola parete, creando nel contempo anche un effetto decorativo.


Le righe allargano; quante volte lo hai pensato comprando un capo di abbigliamento ;-) ?


E' inoltre indicato scegliere colori simili per pareti e tendaggi e realizzare quest'ultimi in materiali leggeri.
Infine, anche i mobili fanno la loro parte; sono da preferire quelli dalla struttura leggera e possibilmente versatili, per esempio tavolini contenitori, consolle allungabili e via dicendo.

10 mag 2013

DECORARE CON LA CARTA DA PARATI

Hai mai pensato di utilizzare la carta da parati per decorare gli oggetti? Si, hai capito bene, puoi utilizzarla anche per decorare. Magari ti è avanzato qualche pezzo, e per questo ti consiglio di non gettarlo.  
È vero, quando senti parlare di carta da parati, la prima immagine che ti viene in mente è quella classica, di una parete rivestita con questo materiale. 
Pensa invece che la carta da parati si adatta ad ulteriori soluzioni; è un materiale versatile che puoi utilizzare per rivestire i mobili o qualunque altro oggetto. Se vuoi puoi acquistare la versione autoadesiva, molto più semplice e veloce da usare.
Ecco alcune idee che ho raccolto per darti alcuni spunti; ti possono servire se stai pensando che quel vecchio mobile non ti piace proprio più. Invece di pensare subito a buttarlo, fermati un attimo e cerca di immaginarlo con una nuova veste. Ti sorprenderà.



IMG


IMG

www.bhg.com

www.bhg.com

www.bhg.com
www.bhg.com
http://howaboutorange.blogspot.it/
Qui colori che sono stati utilizzati sono molto accesi e brillanti, nessuno ti vieta di utilizzarne altri più chiari e magari dal disegno più leggero. Altrimenti, se possiedi della carta da parati con disegni a rilievo, puoi anche dipingerla con il colore che preferisci, il risultato sarà bellissimo.

Come vedi in queste foto, le soluzioni sono molte e tutte valide. Se non hai il materiale disponibile, puoi fare un giro nei brico center perché spesso hanno rimanenze di carte da parati che puoi trovare per pochi euro. Se invece vuoi un consiglio, su colori o stili, scrivimi! Sarò felice di aiutarti.