08 nov 2012

DECORARE CON LA VERNICE LAVAGNA

"Vivendo in modo creativo ci si rende conto del fatto che ogni cosa che facciamo aumenta il senso di essere vivi, di essere noi stessi, insostituibili e unici." (Donald W.Winnicott)

E tu, sei creativa? Ti piace sperimentare? Se non sei una che si lascia intimorire dal nuovo, sicuramente hai già pensato alla vernice lavagna per decorare e arricchire una parete vuota, un pilastro che sporge o una nicchia della tua casa. Oppure sei ancora nella fase da domanda esistenziale: "sto facendo la scelta giusta?"
Ti dico la mia: trovo che sia una alternativa versatile agli stickers oppure alle stampe o alle fotografie…pensa solo al fatto che puoi scrivere e riscrivere quello che ti pare, quando ti pare. Ti sembra poco?

La tinta lavagna si stende come una normale vernice e se la misceli con la vernice magnetica, ti permette di creare un memo da parete, utile in casa e perché no in ufficio, o in camera dei bambini.
Si, ma dove applico la vernice?

Vediamo insieme qualche esempio che ti farà chiarezza, oltre a darti modo di vedere come e dove utilizzarla: 

LA VERNICE LAVAGNA IN CUCINA
In cucina una parete lavagna ti è utile per prendere nota della lista della spesa, per ricordare gli ingredienti del tuo piatto preferito, per preparare la lista degli invitati alla tua prossima festa, appunti vari ecc.


IMG
IMG

LA VERNICE LAVAGNA NELL'INGRESSO
Ti serve per ricordarti tutte le cose da portare con te la mattina, le scadenze o messaggi da lasciare alla famiglia quando tu sei fuori.

IMG

LA VERNICE LAVAGNA NELLA CAMERA DEI BAMBINI
Qui è nel suo ambiente ideale. E non occorrono altre spiegazioni, giusto?

IMG

LA VERNICE LAVAGNA PER L’HOME OFFICE

IMG

Ancora dubbi? Spero di no! Se vuoi altre idee per utilizzare questa tecnica, scrivi nei commenti qui sotto, ti aspetto!